HIV E VACCINO ANTI COVID

News pubblicata il 04/01/2021

PUBBLICATO DALLA PAGINA FACEBOOK DI PLUS
In molti ci chiedono quando avranno accesso al vaccino per il SARS-CoV-2 (il virus del COVID-19) le persone con Hiv. Lo abbiamo chiesto ad alcuni esperti ed ecco quello che ci hanno risposto: sicuramente le persone con un sistema immunitario debole (quindi - immaginiamo - con conta dei CD4 inferiore alle 500 cellule) avranno accesso prioritario, ma chi vive con infezione da Hiv ben controllata, con CD4 alti e senza altre patologie probabilmente dovrà aspettare ancora qualche mese per il vaccino "anti-COVID". A dircelo è stato Andrea Antinori, membro della sezione per la lotta all'AIDS del Comitato tecnico sanitario del Ministero della salute e direttore del dipartimento per le immunodeficienze virali dell'Istituto Spallanzani di Roma. Tuttavia, le decisioni in merito sono ancora in fase di evoluzione e potrebbero cambiare nelle prossime settimane. Cercheremo di aggiornarvi appena possibile.

« Elenco news
Associazione Arcobaleno AIDS ODV Via Onorato Vigliani, 210135 Torino
Telefono
011 345757
Fax
328 5692656
Email
Contattaci via e-mail
Mappa
Mappa